Hasir Baft

Hasir Baft Questo è un intreccio dritto dell'ordito e trama su un telaio. Dove l'ordito e trama sono dello stesso spessore, il risultato è una tessitura semplice bilanciata. Il colore del filo di entrambi sarà in vista sulla superficie del kilim, perciò devono essere dello stesso colore per un tessuto semplice. Lo sfondo per decori, tipo giagim, zilli, è generalmente tessuto in questo modo.
spaziatore

Pud Nama

Pud Nama Qui la trama è battuta molto stretta, a tal punto da nascondere l'ordito. Il colore di un kilim tessuto in questo modo, è determinato unicamente dal colore della trama, e l'ordito può essere monocromo o non tinte, questo kilim può essere o liscio o decorato con delle semplici fasce orizzontali di diverse tonalità.

Questo tipo di tessitura e comunemente usata per la cimosa dei kilim, per tappeti annodati e anche per il tessuto per tende, borse.
spaziatore

Ciak Dar

Ciak Dar Questo è la tecnica più semplice quale blocchi o zone di colore, piuttosto che fasce orizzontali, introdotte nella tessitura. Una trama colorata ritorna intorno all'ultimo ordito della sua zona di colore. Il colore seguente gira intorno all'ordito successivo, lasciando uno spazio verticale tra i due confini dei colori. Ovviamente lo spazio non deve essere troppo lungo perché renderà il kilim debole o può strapparsi facilmente.

Per evitare che questo accada, il blocco colorato è passato diagonalmente, e per spazi fino a mezzo pollice è in un disegno geometrico di diamanti e triangoli, o uno schema merlettato. Alcune volte gli spazi sono visibili, ma su kilim di tessitura molto sottile, tipo quelli del Caucaso.

Molti 'kilim' sono tessuti in questo modo e rovesciabili. Alcuni kilim hanno linee diagonali che attraversano un singolo colore. Sono conosciute come Linee pigre, permettendo al tessitore di lavorare in fasi su piccole parti di una zona di colore. Nel momento in cui è completato il resto della zona, il tessitore incontra la lavorazione precedente con una linea diagonale, infrangendo zone di colore molto larghe con successo.
spaziatore

Dor Gherd

Dor Gherd Ci sono numerosi modi di coprire o rinforzare i tagli. Semplice, fasce che contrastano possono essere tessute tra il blocco di colore, segnando il contorno d'ogni zona, oppure con un metodo più difficile, il tessitore può avvolgere altre trame con un tono contrastante intorno a coppie di fili dell'ordito tra diverse zone colorate. Questo produce un bordo sulla facciata della tessitura completata, quale sembra essere lavorata dopo che è stata tolta dal telaio.

Di fatto è avvolto progressivamente durante la tessitura del kilim. Questa tecnica e usata in tutta Anatolia.
spaziatore

Domcellei-Iek Pici

Domcellei & Iek Pici Nella coda di rondine i fili della trama, da zona di colore accanto, riavvolgano lo stesso ordito. Non ci sono spazi tra le due zone di colori, il disegno non diventa offuscato sui bordi, si forma un piccolo spigolo all'allacciatura e la tessitura che non può essere fitta come nella tecnica ciak dar, a causa del piegamento delle trame su un ordito.

Il termine 1a1 sullo stesso colore è conosciuto come coda di rondine; un rapporto più alto da un contorno più intaccato e sono chiamate tessiture iek pici. Queste tecniche sono usate in Persia e Afganistan e i kilim sono prodotti in doppia facciata.
spaziatore

Dopicì

Dopicì Non è una tecnica comune in Turchia, ma è usata molto in Turkestan e qualche volta in Persia, specialmente tra le tribù Bakhtiari. Le trame di colori adiacenti si uniscono una volta mentre vanno in un verso, e di nuovo nell'altra direzione della fila successiva.

Questo crea un bordo molto evidente tra i colori ed è una tessitura forte e solida senza spazi ma causa degli spigoli sul rovescio del kilim, non può essere rigirato.
spaziatore

Pud Ezafi-Pud Khamideh

Pud Zafi-Pud Khamideh Di solito la trama passa tra l'ordito orizzontalmente. In ogni modo, battendo giù la trama in maniera ineguale può essere curvato come necessario.

A volte accade che il filato vari in spessore, o è stato tessuto in modo ineguale - il risultato e una trama curvata - altre possono essere inserite per occupare spazio creando cuneiforme.

Le trame extra sono usate sia come decorazioni sia per correggere, per inserire una serie di motivi oppure dividere ampie zone di colore .

Pud Khamideh Al momento che sono inserite trame extra, di solito la principale è curvata intorno ad essa. Può essere eseguito per creare forme curve e lineari, tipo onde o anche un cerchio perfetto.

C'e bisogno di una grande tecnica per produrre una tessitura che giace piatto nonostante la variazione della tensione della trama.

Tessitura della trama curvata è utilizzata molto nel tessile da secoli in tutto il mondo, produce kilim con disegni naturalistici, come quelli del centro e nord Persia piuttosto che disegni geometrici e angolari che vengono dalla tecnica ciak dar.
spaziatore

Tar Nama

Tar Nama Una tecnica complicata,usata poco nella tessitura dei kilim ,tranne nel nord del Afganistan e parti della Persia. Qui l'orditura e colori formano lo schema, e la trama non e visibile, quando ordito non è usato, in superficie esso scorre sul retro. Impossibile tessere un pezzo più di dodici pollici in larghezza usando l'orditura in questo modo, perché la tensione della tessitura si storce.

Invece, strisce strette e lunghe tessute poi tagliate in lunghezze uguali e cucite insieme per fare un tappeto. In Asia centrale questo e chiamato ghujeri. L'orditura in superficie è usata principalmente per legare corde, fasce per le tende e strisce decorative molto lunghe per formare una cornice nella parte alta di una stanza o una tenda.
spaziatore

Giagim

Giagim Giagim è una tecnica usata molto in Turchia, sebbene sia visto occasionalmente nei kilim della Persia e nell'ovest dell'Afganistan.
Spesso le trame extra, dalle quali lo schema è formato, sono ricamate nel pezzo dopo la tessitura di base; infatti, sono interfacciate mentre il lavoro va avanti. Poiché i filati sono generalmente più spessi della trama e orditura, si forma uno schema rialzato.

Tutti i disegni dei giagim sono nella forma di contorni stretti e schemi colorati ma questi motivi di linee solide possono essere riempiti con altri generi di tessitura, tipo gli zilli o sumak, oppure essere tessute vicine con nessuna tessitura fondamentale visibile in mezzo. I kilim sono spesso abbastanza leggeri e sono tradizionalmente usate come tendaggi, mobili e coperture per il focolare.
spaziatore

Zilu

Zilu Come il giagim, zilu (che entrambe in Turco significano piccole campanelle o scampanio armonioso) è una tecnica di tessitura trovata principalmente in Anatolia.

La superficie del tappeto somiglia alla legatura di corde che scorrono parallele con l'orditura. Trame extra sono avvolte attorno alle orditure in ordine di 2a1, 3a1 oppure 5a1.

Due o tre file di tessitura sono messe tra ogni linea più erta di quelle in superficie, cosi che la parte superiore è completamente coperta con due, tre o cinque orditure. Ogni filo colorato ritorna nel suo campo. In contrasto con il giagim, zilu è una tecnica facile per tessere delle linee orizzontali e verticali. Tessere in diagonale sono molto più complicate e può essere fatto solo nel compensare la trama galleggiante da una singola orditura. Zilu è usato in modo esteso da tessitori Turchi, specialmente intorno Konya, Sirrihisar, Canakkale e Mut.

Forme, schemi e modelli
La gamma di colori e composizioni trovate nei kilim è ampia, con intricati disegni naturali, lana non tinta e per fino a schemi geometrici con colori molto vivaci. Proprietari di kilim spesso possono risalire all'origine dei loro tappeti e anche alla tribù, zona o città. Molti stili possono essere identificati facilmente. Il fattore positivo dei kilim è che non bisogna essere un esperto di tappeti per notare particolari caratteristiche o individuare l'origine. Si può dare uno sguardo a vari modi di interpretare gli antichi simboli e motivi che si trovano sui kilim, e una descrizione delle forme più particolari, come: tappeti da preghiera, borse e guide che qualche volta si trovano nell'Occidente. Infine, c'è una guida per ogni importante tipo di kilim, iniziando da Anatolia spostando est verso l'Afganistan, seguendo il sentiero a zig-zag delle antiche rotte di scambio, descrivendo i colori, schemi e materiali usati in antichi, vecchi e nuovi tappeti da tutte le maggiori arie di produzione.

Utensili

Semplici, fatti a mano come: pettini, listelli disegnati di legno e metallo usati per battere l'inserzione della trama nel suo posto.

I pettini hanno pochi denti, di solito meno di cinque, e alcune volte sono scolpite o decorate con simboli tribali.

I pettini Baluch hanno denti molto lunghi e maniglie che possono essere usati per fare da leva per tenere la trama molto stretta.
spaziatore

Tecniche di Tessitura

Una caratteristica che si nota della tessitura del kilim, è che le sezioni colorate sono completate prima che il tessitore andasse avanti con altre parti del tappeto. Questo è in contrasto totale con tappeti annodati di grandi quantità, dove il tessitore lavora dritto attraverso il tappeto in linee orizzontali di nodi, usando molti colori diversi molto vicini.

Il tessitore kilim lavora su un blocco di colore, mettendo giù forse una ventina di trame prima di fissarle giù con un pettine e poi passando al colore adiacente.

Tradizionali tessitori nomadi non potevano portare grosse quantità di lana preparate con loro, ogni volta che il telaio portatile era montato, usava qualsiasi colore, trame di lana che avevano a disposizione. Per questo, i colori esatti che il tessitore aveva programmato per il disegno non potevano essere sempre riprodotti, e il kilim diventò un'immagine di colore sempre diverso.
While, guys used to maintain pocket watches. The traditional design of replica watches sale timepieces that we see and wear today were brought by Louis Cartier. Examples of such replica watches include "gondola" created by Patek Philippe and "Tank" released by Louis Cartier. Amongst the numerous names in the breitling replica sale market was one of Audemars Piguet and Vacheron Constanin. These rolex replica sale were capable to keep track of lunar phases, months and days. But there is no need for you to lower your sight, as there is a more than feasible solution to this conundrum. fake watches are the best alternative for those who do not have filled pockets, but still wish to look elegant and extravagant. People not used to wearing fake rolex sale may raise some eye brows, but after setting their eyes on one of these fine pieces, they will certainly join a vast majority which prefers designer replica watches to original and expensive ones.